Klaus Dorschfelt e i suoi disegni
Klaus Dorschfelt e i suoi disegni

(Gaetano Perricone). Ci siamo occupati altre  volte, sul nostro blog, di Klaus Dorschfeldt, della sua grande passione per l’Etna e del suo talento davvero speciale, che lo rende un personaggio conosciuto nel mondo etneo  (http://ilvulcanico.it/etna-amore-e-fantasia-le-visioni-vulcaniche-di-klaus/). Per quelli che non lo conoscono, nonostante il cognome è un mite e amabile ragazzo catanese di 32 anni che, con il suo computer che sa usare molto brillantemente, racconta i paesaggi e le eruzioni del vulcano con fantasia e genialità, realizzando disegni che sembrano magnifiche foto, che in tanti abbiamo scambiato per vere foto.

Ha anche realizzato, con ottimi risultati, video molto belli su varie attività eruttive dell’Etna, che spesso abbiamo pubblicato sul Vulcanico.it. Il suo maestro e punto di riferimento assoluto è il grande Giovanni Tomarchio, il giornalista-operatore della Rai che ha raccontato al mondo le meraviglie del nostro vulcano.

Klaus con Giovanni Tomrchio in una foto recente

Da quasi due mesi i disegni di Klaus vengono pubblicati su una nuova pagina Facebook decisamente interessante. Spiega l’autore: “Etna draw (Disegnare Etna) è una pagina in cui mostro i miei lavori e, su richiesta, li vendo anche. Aperta ai primi di settembre, a seguito di alcune mostre e sotto consiglio di un’amica (Cristina Pescerosso), ho intrapreso questo percorso che, sicuramente, non sarà il lavoro della mia vita, però vuole essere una novità”.

Gli chiediamo di dire ancora qualcosa sui nuovi, splendidi lavori che presenta nella pagina; le sue parole, come sempre, sono pochissime: “Non so cosa devo raccontare, perché è davvero inspiegabile. Ci sono volte in cui disegno e mi assento.  È come la storia del pianista sull’oceano di Giuseppe Tornatore, che non mise mai piede sulla terra rimanendo sulla sua nave, ma la terra l’aveva girata tutta. Insomma, riesco a disegnare luoghi, eventi e altro immaginandoli, pur non avendoli mai visti di presenza. Immagino un luogo che non ho mai visto e lo riproduco”.

E basta. Non resta che godersi i disegni di Klaus Dorschfeldt nella fotogallery e visitare la sua pagina feisbuc “Etna Draw” per conoscerne i dettagli.

https://www.facebook.com/etnadraw/

Con il titolo: la quiete dopo la tempesta, 19 ottobre


 

 

Gaetano Perricone

Leggi tutti gli articoli