Michele Mammino
“Il mio non granché video dell’attività stromboliana stromboliana da due bocche dal Cratere di Sud Est dell’Etna, riprese al tramonto del 14 dicembre 2020. PS. Le immagini sono state girate fino a non oltre le ore 20, alle ore 22:05 ero già a casa, nel rispetto del coprifuoco (Covid)”
(Gaetano Perricone). Sono le poche, semplici, schiette parole – con un divertente post scriptum sul suo rispetto delle regole – che accompagnano l’ennesimo, spettacolare ed emozionante video girato in cima al vulcano Patrimonio dell’Umanità da Michele Mammino, lo “stambecco dell’Etna“, straordinario personaggio protagonista di fantastiche ascese solitarie grazie ad una particolare capacità di inerpicarsi e alla sua resistenza fisica. Con un attaccamento commovente alla Muntagna e una passione e un amore infinito, ci regala sempre con grande entusiasmo e modestia immagini di una bellezza unica. E al Vulcanico fa enorme piacere farle sempre conoscere a tutti coloro che lo seguono.

Gaetano Perricone

Leggi tutti gli articoli