Michele Mammino

“Video del quarto parossismo dal cratere di Sudest, spettacolo, ma soprattutto emozione infinita, come sempre”. Pochissime parole di Michele Mammino, che ci regala ancora una volta meravigliose immagini della quarta, fantastica e formidabile attività del Cratere di sud Est (e non solo)  dell’Etna in quest’ultima settimana, definito dal vulcanologo Boris Behncke “certamente tra i più intensi e magnifici“. E noi siamo felicissimi di riprenderle e farle vedere agli appassionati del nostro blog. Fontane di lava e colate spettacolari in un vulcano in grande movimento, che stando alle indicazioni degli studiosi potrebbe continuare con altri parossismi.

Ecco l’ultimo comunicato dell’INGV Osservatorio Etneo:

“L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che fra le ore 01:00 e 01:15, l’attività eruttiva al Cratere di Sud-Est è rapidamente diminuita e cessata completamente intorno alle 01:20. Le colate di lava stanno ancora lentamente avanzando, i fronti della colata più lunga, in Valle del Bove, attestandosi a circa 3.5-4 km di distanza dalla bocca e ad una quota compresa fra 1700 e 1800 m. Il flusso lavico diretto verso sud-ovest ha percorso solo poche centinaia di metri.

Dalle ore 00:50 UTC l’ampiezza media del tremore vulcanico ha subito una repentina e drastica diminuzione dei suoi valori ed ha raggiunto intorno alle 01:30 UTC il livello medio. Attualmente il parametro mostra la tendenza a diminuire ulteriormente.
Contestualmente, anche i segnali infrasonici mostrano una netta riduzione dell’attività esplosiva”.

 

 

Gaetano Perricone

Leggi tutti gli articoli