“E’ un cambiamento perpetuo quello che si opera alle quote alte del vulcano, una crescita talvolta lenta e costante, altre veloce e distruttiva. Ha il profumo dello zolfo, il colore della roccia rossastra; è la lava dell’Etna. Tutto ciò che è nato sul suo territorio è stato coperto e ricoperto in un ciclo continuo, dall’infinito mutamento della natura …”.

Lo scrive Antonio De Luca, Tony Etna per gli amici, grandissimo appassionato dell’Etna e eccellente videoamatore della Muntagna Patrimonio dell’Umanità. Il Vulcanico lo accoglie con grande piacere tra i suoi autori con questo primo, bellissimo ed emozionante video, scelto da Antonio tra i suoi tanti perché “breve, senza commento e realizzato con tanta fatica”.

Antonio De Luca

Leggi tutti gli articoli