Fonte: comunicato “Storie Sotto il Vulcano”

FOTO STORIE

Grande trepidazione per la cerimonia di premiazione della terza edizione del concorso letterario e artistico “Storie sotto il vulcano. I ragazzi raccontano”, promosso da Maimone Editore, patrocinato dalla Città Metropolitana di Catania, l’Assessorato Regionale Territorio e Ambiente, Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e in partenariato con i Comuni dell’Area etnea, Ferrovia Circumetnea, Parco dell’Etna, che si terrà giovedì 1 giugno, con inizio alle ore 10, nell’Auditorium da 1.200 posti del centro Le Ciminiere, coordinato da Monica Maimone, responsabile del progetto e condotto e presentato dal giornalista Gaetano Perricone con l’assistenza della studentessa Stefania Jasmine Basile del Liceo classico Mario Cutelli di Catania.

CON MONICA
Selfie con Monica Maimone e Jasmine Basile

CON JASMINE

Dopo i saluti del Sindaco della Città Metropolitana di Catania Enzo Bianco e dell’editore Giuseppe Maimone, il momento più atteso, alla presenza dei Dirigenti scolastici, dei Docenti referenti delle Scuole etnee, dei rappresentanti degli enti e Comuni partner, sarà la proclamazione dei vincitori da parte delle quattro Giurie e la premiazione, i cui ricchi premi informatici sono offerti anche quest’anno dal Gruppo Papino:

Giuria letteraria: Antonio Di Grado (presidente), Marinella Fiume, Gaetano Perricone; pregiuria letteraria: Allievi della Scuola Superiore di Catania (coordinatore Emanuele Liotta).
Giuria disegni: Virgilio Piccari (presidente), Francesco Grasso, Antonio Santacroce;
Giuria fotografie: Carmelo Nicosia (presidente), Giovanni Tomarchio, Fabrizio Villa;
Giuria fumetti: Salvo Di Marco (presidente), Salvo Di Paola, Antonio Pirrotta.

Le scuole supporter del progetto di questa seconda edizione saranno presenti in prima linea:
l’I.P.S.S.A.T. Rocco Chinnici di Nicolosi e Pedara accoglierà il pubblico, consegnerà gli attestati di partecipazione e sosterrà la conduzione di Gaetano Perricone;

– Il Liceo artistico Emilio Greco di Catania (già curatore degli allestimenti dell’evento “30 anni al Parco dell’Etna”) allestirà la Mostra dei disegni e fotografie delle opere selezionate dalle giurie, ospitata nell’Area Mostre della VII edizione di Etna Comics, Padiglione E 4, 3° piano. I 56 disegni e le 80 fotografie finaliste, aventi per tema i paesi etnei e il paesaggio etneo, sono stati pubblicati nei due volumi e raccolti in due cofanetti contenenti cartoline illustrate che diventano un vero e proprio strumento turistico/promozionale del territorio. Inoltre, nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro dal titolo “Il teatro di Storie Sotto il Vulcano”, finalizzato alla promozione e alla valorizzazione del territorio etneo e dei suoi MITI, insieme agli studenti del Liceo artistico Emilio Greco, indirizzi Grafica e Scenografia, saranno in scena i costumi dedicati al tema e indossati dai ragazzi.

– Gli studenti dell’I.C. De Gasperi di Aci Sant’Antonio, sempre nell’ottica della valorizzazione e conoscenza del territorio etneo, presenteranno la brochure e il video “Rosso… come la lava del vulcano in un tramonto siciliano” dedicato al carretto siciliano; Il progetto ha coinvolto: il giornalista Salvatore Bella, il pittore Gaetano Di Guardo, il fotografo Vittorio Dantone, l’Amministrazione Comunale, il museo del carretto siciliano, la biblioteca comunale, il dirigente scolastico, gli insegnanti, il personale A.T.A. e gli alunni del II Istituto Comprensivo Alcide De Gasperi di Aci Sant’Antonio.

– Gli studenti del Liceo classico Mario Cutelli di Catania consegneranno ai presenti il segnalibro di questa terza edizione contenente la selezione delle due citazioni scelte fra le centinaia scritte sui post-it dagli studenti durante il viaggio “In littorina” con Il Maggio dei Libri in occasione della giornata mondiale del libro; nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro dal titolo “Editoria e Comunicazione”, hanno contribuito alla comunicazione del progetto sui “social”, alla realizzazione del materiale promozionale, curandone la diffusione e promozione sulla Pagina FB “Vulcani di Idee”, e alla successiva revisione dei testi delle pubblicazioni III edizione.

– Gli studenti del Liceo Concetto Marchesi di Mascalucia nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro “Comunicazione ed editing”, hanno svolto il delicato compito di assistenza alla catalogazione delle opere pervenute da parte dei concorrenti e alla successiva revisione dei testi delle pubblicazioni III edizione.

– Gli studenti del Liceo Gulli e Pennisi di Acireale nell’ambito del progetto di alternanza scuola lavoro “Comunicazione, giornalismo ed editing – Editing e App” hanno realizzato la brochure illustrativa delle tre edizioni di “Storie Sotto il Vulcano” dal titolo “Tre anni di emozioni ed esperienze” avendone curato testi, immagini e grafica e il video storiteller della III edizione di Storie Sotto il Vulcano.

– Gli Allievi della Scuola Superiore di Catania, pregiuria della categoria letteraria, hanno valutato i racconti pervenuti.

STRISCIONE

La cerimonia sarà arricchita dalla proiezione del video storyteller a cura degli studenti del Liceo Gulli e Pennisi, dedicato alla terza edizione di Storie Sotto il Vulcano. Rivedremo i momenti salienti degli eventi collegati al concorso: una straordinaria e corale avventura che ha visto protagonisti attivi i ragazzi del territorio etneo: “La notte nazionale del Liceo classico”; “Meglio Parco che sporco”; “I 30 anni del Parco dell’Etna”; “Keep Clean and run – Pulisci e corri”; “In littorina con il Maggio dei Libri” grazie alla collaborazione di Ferrovia Circumetnea; “Picnic al Parco Avventura Etna di Milo”, protagonista il “Cunto” su Polifemo di Area Teatro di e con Alessio Di Modica, e che si arricchirà, successivamente, delle immagini di questa giornata di premiazione e dell’ultimo evento dall’1 al 4 giugno con la partecipazione di Storie Sotto il Vulcano all’interno della VII edizione di Etna Comics che insieme alla Scuola del Fumetto di Palermo hanno curato la categoria fumetti.
Grande festa con una foto di gruppo sul palco costituirà il momento dedicato agli studenti finalisti le cui opere, selezionate fra più di 2.500 lavori, vengono pubblicate nei volumi, nei cofanetti di cartoline e nell’edizione fumetti.

Vogliamo ricordare, ringraziandoli, per il prezioso sostegno e collaborazione gli Enti Patrocinatori e i Comuni etnei, che hanno permesso la donazione di oltre 3.000 copie dei due volumi della seconda edizione dei volumi “Storie Sotto il Vulcano. I ragazzi raccontano” alle tantissime scuole, oltre 100, del territorio partecipanti al concorso, grazie alla passione e al coinvolgimento attivo dei docenti e dirigenti scolastici, che quest’anno riceveranno una attenzione particolare grazie a Etna Finder, Rifugio Citelli e Lido Alkamar con l’offerta di una gita guidata sull’Etna e una giornata da trascorrere in relax sul litorale sabbioso della Plaja di Catania.
Il momento più atteso sarà quello in cui saranno proclamati gli studenti vincitori delle quattro categorie delle scuole secondarie di primo e secondo grado, che riceveranno i ricchi premi offerti anche quest’anno dal Gruppo Papino, e consegnati dai vertici degli enti patrocinatori e sponsor.

IO LEGGO

Chiudiamo citando i due slogan che hanno contraddistinto l’edizione di quest’anno: “I bei posti producono bei pensieri” e “Prima di essere scrittori … si è lettori”, che riassumono i principi ispiratori del progetto che ha lo scopo di far riscoprire e rivalorizzare nei giovani le radici culturali del ns. territorio e promuovere al contempo l’amore per il libro e la lettura.

Dall’1 al 4 giugno ci trovate a Etna Comics, presso il ns. stand B4 PAD. F1, editori, piano terra, e all’interno dell’Area Mostre Pad. E4, 3° piano con la mostra dei disegni, fotografie e fumetti (La Ciminiere, Viale Africa, Catania).

Il progetto di Giuseppe Maimone Editore è svolto con il patrocinio e il partenariato di: Città Metropolitana di Catania; Assessorato Regionale Territorio e Ambiente; Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo, Ferrovia Circumetnea, Parco dell’Etna, e i Comuni dell’area etnea: Aci Sant’Antonio / Adrano / Belpasso / Biancavilla / Bronte / Calatabiano / Castiglione di Sicilia / Giarre / Gravina / Linguaglossa / Maniace / Mascali / Mascalucia / Milo / Misterbianco / Nicolosi / Paternò / Pedara / Piedimonte Etneo / Randazzo / San Giovanni la Punta / San Gregorio / Sant’Agata li Battiati / Sant’Alfio / Santa Maria di Licodia / Santa Venerina / Trecastagni / Valverde

Premi offerti da:
• Gruppo Papino

Sponsor:
• Parco Avventura Etna (pic-nic 5 maggio con la partecipazione degli studenti delle scuole aderenti);
• Etna Finder e Rifugio Citelli (che quest’anno omaggiano i docenti referenti più attivi al concorso con una gita sull’Etna).
• Lido Alkamar (che quest’anno omaggia tutti i docenti referenti con una giornata al mare sul litorale sabbioso della Plaja).

con la collaborazione di:
• Grafirmated Cartoon/Scuola del Fumetto: ha curato la sezione fumetti e la realizzazione dell’edizione fumetti
• Etnacomics: curerà la sezione fumetti, realizzerà la mostra dei fumetti vincitori durante la manifestazione Etnacomics dall’1 al 4 giugno; speciale premiazione sezione fumetti l’1 giugno nell’ambito della cerimonia di premiazione

con il supporto di:
• Allievi della Scuola Superiore di Catania
• I.I.S. Concetto Marchesi – Mascalucia
• I.I.S. Gulli e Pennisi – Acireale
• I.P.S.S.A.T. Rocco Chinnici – Nicolosi, Pedara
• Liceo Artistico Emilio Greco Catania – Sant’Agata li Battiati – San Giovanni la Punta
• Liceo classico Mario Cutelli – Catania
• I.C. Alcide De Gasperi – Aci Sant’Antonio

Nella foto con il titolo: il gioioso gruppo di “Storie sotto il Vulcano” in occasione della giornata in littorina sulla Ferrovia Circumetnea il 21 aprile scorso

Gaetano Perricone

Leggi tutti gli articoli